SALVATI CON NOME: presentazione libro presso l’Associazione Raphael / sabato 7 aprile ore 17.00

Sabato 7 aprile – alle ore 17.00 ci sarà la presentazione del libro SALVATI CON NOME – Carcere e rieducazione nonviolenta: il modello dell’isola di Gorgona a cura di Silvia Buzzelli e Marco Verdone (Giappichelli Editore – Torino, 2018) presso la sede dell’Associazione Raphael (Centro Studi e Ricerche Medicine Naturali).
Via B. Cavalieri, 46 – Pappiana (S. Giuliano Terme, Pisa)
⇒ Presenti Marco Verdone (curatore/autore insieme a Silvia Buzzelli) e Carlo Mazzerbo (uno dei 14 autori)

Mail: raphael.associazione@gmail.com // Tel. 328 8975686
Segue cena condivisa cruelty free

Ci fa piacere riparlare dell’esperienza di Gorgona con gli amici di questa Associazione con la quale abbiamo fatto molto cammino insieme condividendo un modello di salute globale e inclusiva oltre a partecipare all’esperienza del DES AT.

Proiezione “L’ordine delle cose” di Andrea Segre

La Rete per l’Economia Solidale della Valdera vi invita mercoledì 11/04/18 alla proiezione del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre presso il Cineclub Agorà di Pontedera.

Il film (in replica anche giovedì 12/04) sarà preceduto dalla presentazione di una mostra fotografica e da un aperitivo.

Vi aspettiamo!

Con la PALESTINA nel CUORE. Due giornate in memoria di Paolo Romboli

SABATO 7 APRILElogo-paolo

Una biciclettata collettiva che attraverserà alcuni luoghi simbolici che hanno caratterizzato l’impegno sociale e l’attivismo di Paolo. Sarà possibile unirsi in qualsiasi punto del percorso (vedere QUI).

DOMENICA 8 APRILE  

Circolo Arci L’Ortaccio – Vicopisano (PI)

Giornata dedicata al progetto “Peace & Olives”

ore 12:00 APERITIVO DI ACCOGLIENZA

locandina-paolo-romboli-7-8-aprile-2018-definitivaore 13:00 PRANZO CON CUCINA PALESTINESE

a cura di Pop Palestine Cuisine e altri amici palestinesi (€ 15 adulti, € 8 bambini; è gradita prenotazione al 349/8488204 o 338/3663452)

ore 15:00 PEDALANDO CON IN MENTE UN MONDO DIVERSO

Proiezione delle riprese effettuate in occasione della biciclettata del 7 aprile

ore 15:30 PRESENTAZIONE DELLA CAMPAGNA PEACE & OLIVES

Racconto del viaggio in Palestina da parte della prima delegazione del progetto e approfondimenti sulla situazione attuale palestinese a cura di esperti.

ore 18:45 APERITIVO IN MUSICA con Project X

ore 20:30 DOME LA MUERTE e MARINA MULOPULOS IN CONCERTO

Canti palestinesi durante la giornata: Paola Casazza canta Amal Murkus

Clicca QUI per il programma completo

Scambio di semi, marze, lieviti / Fiera di Primavera di Vecchiano / sabato 31 marzo 2018

Iniziativa “scambio di semi, marze, lieviti” organizzata dall’Associazione “Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno” e dall’Associazione “Rete Semi Rurali”,
sabato 31 marzo 2018 presso lo spazio agricoltura della Fiera di Primavera di Vecchiano (
presso largo “Sandro Pertini”).

L’iniziativa ha per obiettivo l’incontro di chi è interessato ad uno scambio gratuito di autoproduzioni di semi, marze, piantini, bulbi e pasta madre, uno scambio all’insegna della biodiversità. Continua a leggere

Si chiamerà ABUSIF, ma sarà abusivo solo di nome.

“Il Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno applaude all’iniziativa dei venditori ambulanti di Pisa che in maniera propositiva e creativa si stanno confrontando con l’amministrazione comunale sulla possibilità di uscire dall’abusivismo senza arrivare all’applicazione anche a Pisa della Legge Minniti circa la possibilità di attivare dispositivi di allontanamento immediato dai luoghi dove essi svolgono la vendita ambulante. Seguiremo con interesse il loro progetto di lancio del marchio “ABUSIF, abusivo solo di nome” che sostituirà i marchi contraffatti delle grandi marche nei loro prodotti in vendita.

Per informazione inseriamo di seguito a questo comunicato la loro presa di posizione pubblica.

Il Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno

Si chiamerà ABUSIF, ma sarà abusivo solo di nome. Continua a leggere

Solidarietà piena alla Comunità delle Piagge

DEVASTATI I LUOGHI DI LAVORO DELLA COMUNITÀ
RUBATE LE ATTREZZATURE

Noi continuiamo a lavorare nel costruire giorno per giorno
una cultura di pace, contro ogni razzismo e fascismo.

Ieri mattina, giovedì 31 agosto, abbiamo avuto l’ennesima “brutta sorpresa” al Centro sociale Il Pozzo, sede della vita della Comunità delle Piagge.
Abbiamo trovato il magazzino-rimessaggio della Cooperativa sociale Il Cerro con il portone forzato e scassato. Continua a leggere

Noi stiamo con Riace

Risultati immagini per io sto con riaceLa Rete per l’Economia Solidale della Valdera aderisce all’appello “Io sto con Riace”, promosso dalla Rete dei Comuni Solidali. Riace rappresenta da 16 anni un modello di integrazione ed accoglienza riconosciuto a livello internazionale; un’esperienza raccontata da Chiara Sasso anche nel corso del convegno “Strategie locali per l’accoglienza“. Invitiamo tutti i cittadini e le realtà sociali ed associative della Valdera ad esprimere la propria adesione all’appello.

Continua a leggere

Euclides Mance a Pisa – 3 Luglio

Euclides Mance a Pisa

Lunedì 3 Luglio 2017 – ore 18
http://ilblogdieleonoramarsella.it/wp-content/uploads/2015/06/euclides.jpgPISA – Salone di via Garibaldi, 33

l’incontro con il filosofo brasiliano è stato organizzato da Solidarius Italia e Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno saranno presenti all’incontro

  • Soana Tortora di Solidarius Italia
  • il direttivo del DES Altro Tirreno
  • Ada Rossi del Tavolo della Rete di Economia Solidale italiana.

Nell’incontro sarà presentato il nuovo libro di Euclides “Circuiti economici solidali – Economia solidale di liberazione” uscito in Italia con la prefazione di Roberto Mancini.
Il libro – edito da Pioda Imaging Edizioni in coedizione con Solidarius Italia e curato da Soana Tortora e Franco Passuello – “sintetizza gli elementi principali dell’economia di liberazione e il patrimonio teorico-pratico nell’organizzazione di Circuiti Economici Solidali in America Latina”.

Euclides Mance è uno dei massimi esperti mondiali di economie solidali alternative al sistema capitalistico, ha lavorato sui concetti e le pratiche di reti e circuiti di economia solidale, partendo dalle realtà dell’America Latina ed ha per primo elaborato il concetto di bem viver (ben vivere), con le sue dimensioni educativa, politica, economica, ecologica ed etica.

I libri tradotti e pubblicati in Italia sono:
La rivoluzione delle reti (2003) e Fame zero (2006) edizioni EMI in collaborazione
con l’ong IPSIA.
Organizzare reti solidali (2010), in edizione aggiornata e rielaborata, pubblicato da
Edup in collaborazione con Solidarius Italia.