La Cooperativa Casa degli Alberi vi invita

VENERDÌ 7 APRILE alle ORE 21:00

Centro Poliedro, P.zza Berlinguer – Pontedera (PI)

PRESENTAZIONE del PROGETTO

COHOUSING PONTEDERA

Verranno descritti i dettagli e gli ultimi importanti sviluppi del progetto.

Sono ancora disponibili posti nel futuro cohousing, l‘incontro servirà anche a raccogliere eventuali nuove adesioni.

…vi aspettiamo!

 

VI ASPETTIAMO A MONTECASTELLO!

 

Questo sabato e domenica non mancate a Montecastello, lo splendido borgo frazione di Pontedera.

La festa sarà animata da laboratori, mostre, animazione per bambini, caccia al tesoro per gruppi da 15 a 90 anni, conferenze, presentazioni di libri ed unmercatino che occuperà tutto il paese.

In serata cena con prodotti di filiera corta sulla piazza di questo splendido borgo e a seguire musica live.

Continua a leggere

ISCRIVETEVI AI LABORATORI DELLA FESV 2015 !

Pubblichiamo l’elenco dei laboratori che si terranno nell’ambito della 4a Festa dell’Economia Solidale della Valdera, che si svolgerà il 13 e 14 giugno a Montecastello (Pontedera).

SABATO 13 GIUGNO

Ore 17:00–18:30
Danza dei Ritmi a cura di Corinna Hormann
Ore 16:00–19:00
Fiori di Bach – consulenze a cura di Annalisa Galli

DOMENICA 14 GIUGNO

Ore 10:30–12:00
Laboratorio di Mindfullness a cura di Alessandra Pollina e Luca Rossi
Ore 14:00–18:30
Laboratorio di panificazione con la pasta madre a cura di Andrea Casalini
Ore 15:00
Autoproduzione di un formaggio di capra a cura di Mauro Di Prete

Ore 15:30–18:00

Coltiviamo la biodiversità nell’orto e nel giardino a cura di Giovanna Olivieri
Ore 15:30–18:00
Trattamenti gratuiti di Reiki a cura di Quinto Noirjean

locfesv2015provv

Ore 16:30–17:30
Lezioni di Hatha Yoga aperte a tutti a cura di Beatrice Vergari
Ore 17:30
Laboratorio di ecocosmesi a cura di Mira Tonioni
Ore 15:00–19:00
Fiori di Bach – consulenze a cura di Annalisa Galli

QUI TROVATE TUTTE LE INFORMAZIONI COMPLETE E LE MODALITA’ PER ISCRIVERSI!

NEI PROSSIMI GIORNI PUBBLICHEREMO ANCHE IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA…SPARGETE LA VOCE !

ISCRIVETEVI ALLA CACCIA AL TESORO ECOSOLIDALE

Comincia il conto alla rovescia per la 4a edizione della Festa dell’Economia Solidale della Valdera che si svolgerà il 13 e 14 giugno nel borgo di Montecastello (Pontedera).

Una delle grandi novità di quest’anno è la “CACCIA AL TESORO ECOSOLIDALE”, che si svolgerà nel pomeriggio di sabato 13/06, e sarà incentrata su prove di abilità e temi inerenti l’ambiente e l’economia solidale.

La caccia al tesoro è riservata a squadre composte da 5 o 6 persone fino ad un massimo di 8 squadre.

L’iscrizione, da effettuare entro il 6 giugno, costa solo 10 euro a squadra e sono previsti premi in natura per tutte le squadre partecipanti, per un valore complessivo di circa 300 euro.

locandina-caccia-al-tesoro

QUI TROVATE IL REGOLAMENTO e

QUI LA SCHEDA D’ISCRIZIONE

La Rete per l’Economia Solidale della Valdera vi invita.

GIOVEDI’ 9 APRILE ore 21:30

Cinema Agorà – Via Valtriani n° 20, Pontedera (PI)

GREEN LIES

Il volto sporco dell’energia pulita

Ingresso 3 euro (necessaria tessera Arci)

Al termine della proiezione, piccolo “buffet dolce” offerto dalla Bottega del commercio equosolidale “La Tienda” di Pontedera

Green liesUn film di Andrea Paco Mariani, Angelica Gentilini. Team di riprese: Gero Greco, Isabella Urru, Paolo Bonapace, Claudio Cadei, Nicola Zambelli. Interviste: Lucie Greyl. Voce fuori campo: Francesco Bruno. Durata: 68 minuti. Anno: 2014.

L’avvento delle energie rinnovabili rappresenta un’ autentica rivoluzione economica e culturale, che può liberare l’umanità dal vincolo, che dura ormai da decenni, di una produzione energetica basata sui combustibili fossili, con tutte le conseguenze geopolitiche, sanitarie ed economiche che ciò comporta. Ma lo sviluppo delle rinnovabili in Italia tuttavia sta dimostrando alcune importanti anomalie, che rischiano di vanificare completamente quei meccanismi virtuosi che potrebbero scaturirne. “Green Lies” mette in luce queste anomalie, esasperate nella maggior parte dei casi da operazioni di speculazione economica e che, di contro, hanno ricadute negative sui territori e le popolazioni locali. Siamo andati a incotrare i comitati cittadini di tre territori: Camugnano (BO) per la produzione eolica, Salento (LE) per la produzione solare e monte Amiata (Toscana) per la geotermia. Tre storie che ci aiuteranno ad addentrarci nel problema e a delinearne delle possibili soluzioni. Nella consapevolezza che le rinnovabili potranno davvero essere una rivoluzione energetica e culturale, solo se diverranno un mezzo a portata di tutti e non un beneficio per pochi.    (TRAILER)