Finanza etica a Pisa: presentazione del Progetto Micro MAG “Altro Tirreno”

Mercoledì 3 Febbraio 2021 alle ore 18:30

Link per accedere all’evento: t.ly/Czj0
Presenta il progetto: Michele Bacchereti, presidente Micro MAG “Altro Tirreno”
Coordinano: Leila D’angelo e Luigi Piccioni, Una città in Comune
Il Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno anni fa aveva incaricato l’associazione ODES di costituire la MAG Altro Tirreno e con soddisfazione comunica che un passo verso questo obiettivo è stato concretizzato.
La MAG è una cooperativa finanziaria mutualistica e solidale, autogestita democraticamente, che pratica la trasparenza, il diritto al credito e tipicamente dedicata a finanziare realtà locali, che hanno obiettivi di sostenibilità sociale e ambientale.
Per costituire una MAG è necessario raccogliere un capitale sociale di 250.000€, ma anche avere a disposizione una rete di realtà associate alla MAG stessa che ne metta in pratica i principi. Questo obiettivo resta ancora da raggiungere, ma nel frattempo l’associazione ODES ha pensato di creare uno strumento legale intermedio che ha meno possibilità di credito, prestiti solo alle persone fisiche e di modeste entità, ma che ha le premesse per la creazione della rete di finanza etica e solidale.
Giovedì 22 ottobre 2020 si è costituita MicroMAG Altro Tirreno cooperativa sociale (di tipo A) con lo scopo di essere solo uno strumento per rendere legale la pratica del microcredito di prossimità gestito da nodi della rete di finanza etica e solidale nel territorio di riferimento del Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno.
Cosa è il microcredito di prossimità: si pratica in un territorio definito e limitato, si rivolge anche a persone non bancabili, richiede garanzie relazionali, non richiede interessi, punta sulla fiducia e sulla responsabilizzazione, si pone l’obiettivo della ricostruzione del tessuto sociale.
Al momento la rete di finanza etica e solidale è partecipata dall’associazione di microcredito “Il Lievito” che ha per territorio di riferimento il comune di S.Giuliano e il comune di Vecchiano e dall’associazione “Microcrediamoci” che copre la città di Livorno. Queste due associazioni hanno contribuito alla costituzione della MicroMAG. Alla rete ha aderito anche il GAS Lucca che ha aperto un suo sportello di ascolto solidale.
Come funzionerà il meccanismo del microcredito di prossimità: quando i nodi della rete accolgono una richiesta di prestito, fanno la loro valutazione e se la richiesta è accettabile la passano a MicroMAG AT; MicroMAG AT verifica e accetta la richiesta; chiede al richiedente di farsi socio della cooperativa e gli invia direttamente la somma stabilita; il nodo accompagna la restituzione attraverso una relazione costante, che prevede anche un aiuto sul piano del bilancio famigliare o altre esigenze del richiedente; la restituzione del prestito garantisce la possibilità di ulteriori piccoli prestiti attraverso un processo circolare virtuoso.
La cooperativa sta ultimando le attività legate alla costituzione per essere disponibile alle richieste dei nodi della rete

Hits: 54

Festa della Autoproduzioni Solidali – 13 maggio 2017

 

Festa della Autoproduzioni Solidali – 13 maggio 2017 – Pisa, Piazza Martiri della Libertà

L’idea di organizzare una Festa della Autoproduzioni Solidali è partita da un gruppo di artigiani del Mercato Contadino di Pisa e l’associazione Mercato Contadino e il Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno l’hanno appoggiata. La festa si terrà il 13 maggio 2017 in Piazza Martiri della Libertà, un’iniziativa tesa a creare un occasione per incontrare i gruppi di mercato resistenti e sussistenti di Siena, Livorno e Pisa e dibattere su come sta evolvendo il movimento delle autoproduzioni, le difficoltà e i risultati ottenuti, i ragionamenti che ognuno di noi ha elaborato fin’ora, per confrontarsi con la gente.

Il Mercato contadino di Pisa e il Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno invitano tutti a partecipare all’evento.

Il programma dell’iniziativa prevede:

– l’esposizione in Piazza Martiri della Libertà dei banchi dei produttori, degli artigiani e delle associazioni;

– dibattiti e seminari sull’autoproduzione e mercato resistente: come ci stiamo evolvendo; la logica di sussistenza contro lalogica di profitto; l’autoproduzione nell’arte; come si vive fuori dalle logiche di mercato; progetti di resistenza eautoproduzione nel mondo;

laboratori con:

  • Ass ‘il Gabbiano’ burattini per bambini SI,
    • Pierluigi massaggi benessere,
  • Gruppo danze popolari Ass. Raphael,
  • le Formiche Amiche (laboratorio bimbi cartapesta),
  • Roberta Laboratorio perline colorate.

Hits: 2

Sabato 29 novembre – laboratorio creaTTivo

Sabato 29 novembre il gruppo locale dei Bilanci di Giustizia organizza, per la Giornata del Non Acquisto, un laboratorio per grandi e piccoli di autoproduzione di regali e biglietti per il Natale.consumo

L’idea dell’annuale Giornata del Non Acquisto  è stimolare una riflessione sui consumi e sul consumismo, anche scegliendo di non acquistare niente per almeno 24 ore. Con questo laboratorio vorremmo ampliare la riflessione al Natale e dare spazio a un po’ di creatività e al piacere di “aggeggiare”. 
Quest’anno pensiamo di divertirci a costruire
– presine da cucina in jeans
– palle cometa (per bambini/e)
– bigliettini natalizi fatti con materiale da riciclo, da abbinare a regali “immateriali” e “relazionali” come biglietti teatro, biglietti gite fuori porta, serate babysitting, inviti a cena, eccetera….
Un po’ di materiale c’è già, ma possono servire un po’ di stoffe, in particolare jeans ma anche stoffe colorate per le palle cometa, vecchie cravatte non più utilizzabili, calzini – spaiati ma non rotti… – forbici e forbici da stoffa… e la vostra creaTTività.
Ci saranno un paio di macchine da cucire a disposizione
quandi_vi_ho_detto_vers_02.indd

Vi aspettiamo a Pisa sabato 29 novembre presso la sede parrocchiale di Santa Caterina, Piazza Santa Caterina accanto a cinema LUX (cancello in ferro, dovrebbe essere aperto ma in caso contrare suonare il campanello!)
dalle ore 15:30 alle ore 19:00

Per info: irene.bonaccorsi@poste.it

Hits: 2

Percorso formativo: Competenti nei Conflitti

conflittoULISSE – CENTRO PER LA RICERCA CREATIVA DI PERCORSI POSSIBILI
in collaborazione con il
CENTRO PSICOPEDAGOGICO PER L’EDUCAZIONE E LA GESTIONE DEI CONFLITTI
organizzano:

COMPETENTI NEI CONFLITTI
Un PERCORSO FORMATIVO per ACCRESCERE
LA PROPRIA
COMPETENZA CONFLITTUALE:
nei gruppi di lavoro;
nei contesti di gruppo formali e non;
nelle relazioni quotidiane di condivisione.

OTTOBRE
Workshop: Litigare Bene tra Colleghi
DICEMBRE
Seminario: Leadership e conflitti
GENNAIO
Workshop: Litigare Bene in Coppia
FEBBRAIO
Seminario: Gestire i Conflitti nei Gruppi
MARZO
Workshop: Litigare Bene con i Figli Adolescenti
APRILE
Seminario: Coordinare i Gruppi di Lavoro

Ad ogni modulo è associato un Laboratorio Maieutico sul Conflitto.
*****
PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
www.centroulisse.orginfo@centroulisse.org – 370.33.03.783
logo-ulisse

Hits: 2

L’azienda Floriddia su Radio3 Scienza

SEEDversity, il viaggio di Radio3 Scienza alle origini dei semi. Da un’’azienda agricola all’’altra, assieme a giovani che hanno scelto di ritornare alla terra. Facendolo in modo creativo, con aziende multifunzionali, aperte alla didattica, al turismo, alla vendita dei prodotti in rete o attraverso gruppi di acquisto solidale. Esperienze concrete che ben coniugano tradizione e innovazione, per un’economia più equa e sostenibile.
Dal minuto 16:18 è possibile ascoltare gli interventi di Rosario Floriddia, dell’omonima azienda socia DESAT. Per scaricare la puntata in mp3, clicca qui.

grano

Hits: 2

20 maggio: Assemblea Cittadina Riapriamo il Distretto 42

distretto42Per la Riapertura  del Distretto 42 e del Parco Andrea Gallo

 Martedì 20 maggio 2014
ore 21 presso
il Circolo Agorà in via Bovio 50

Da due anni il Municipio dei Beni Comuni porta avanti in città una campagna di recupero, riqualificazione, riuso e rigenerazione degli spazi abbandonati.

Dall’ex Colorificio al Distretto 42, passando per la Mattonaia, a prescindere dal titolo proprietario pubblico o privato, abbiamo praticato percorsi sociali di autorecupero per contrastare attivamente le logiche speculative che stanno sempre più condizionando la politica della nostra città.

Continua a leggere

Hits: 2

20 maggio. Il cibo giusto – Incontro con Serge Latouche

LocaCiboGiustoIl DES Altro Tirreno vi invita all’incontro-dibattito pubblico che si terrà martedì 20 maggio, dalle ore 17:30, presso la Stazione Leopolda di Pisa (piazza Guerrazzi), con:

Serge Latouche, professore emerito di Scienze Economiche all’Università di Parigi XI, teorico della decrescita;
Alessandro Bratti, componente della Commissione Ambiente e Agricoltura della Camera dei Deputati – Gruppo PD, titolare della cattedra di Sviluppo sostenibile e contabilità ambientale presso l’Università di Ferrara;
Nino Pascale, agronomo, appena eletto Presidente di Slow Food Italia.
– Introduce Stefano Alpini, Presidente della Casa della Città Leopolda.

Con questo appuntamento, la Bottega della Leopolda e le altre associazioni promotrici intendono avviare un percorso di lavoro dedicato alla costruzione di un Centro di Iniziativa sulle Politiche del Cibo.

Iniziativa promossa da Casa della Città Leopolda, Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno, Slow Food Pisa e Monte Pisano.

Coordinamento progettuale e operativo a cura di Martina Di Colo, Martino Alderigi e Roberto Lepera.

Scaricate e condividete la locandina dell’iniziativa: jpgpdf

Invitate i vostri amici all’evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/305021066321892

invita-fb

Hits: 2

Sabato 10 maggio: Economia Solidale in Festa – VIIIª edizione

festa-ecosol-2014Sabato 10 maggio, dall’alba al tramonto, si terrà l’ottava edizione dell’Economia Solidale in Festa, organizzata dal DES Altro Tirreno. Appuntamento a Pisa, in piazza Martiri della Libertà (Santa Caterina ). Mappa: http://goo.gl/maps/XTnSv

Per informazioni e adesioni: emilio.mariotti@unisi.it – 328.18.98.074
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/757373224293347


Visualizzazione ingrandita della mappa

La Festa è l’occasione annuale d’incontro/scambio/confronto di tutte le realtà del territorio che cercano di praticare un economia solidale, alternativa a quella dominante, usando anche strumenti di finanza etica e critica. Ci saranno contadini e produttori, artigiani e associazioni, Gruppi di Acquisto Solidale e artisti; e poi dibattiti, animazione per bimbi, musica e tanto altro!
Continua a leggere

Hits: 6

Corso DESAT: il bilancio dell’ente pubblico

impresa-solidaleIl prossimo sabato 5 aprile, dalle ore 15 alle ore 19, presso la sede dell’associazione Ulisse, in via Garibaldi, 33 Pisa (mappa) – si terrà il terzo modulo del corso di formazione gratuito su lettura e redazione dei bilanci economici, organizzato dal Distretto di Economia Solidale Altro Tirreno (DESAT):

IL BILANCIO DELL’ENTE PUBBLICO
a cura della Rete per l’Economia Solidale della Valdera

Il corso è gratuito, ma occorre prenotarsi inviando un’email a info@centroulisse.org

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/219988251533308


PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO

– sabato 22 febbraio, ore 15.00-19.00
Il bilancio familiare
(a cura dei Bilanci di Giustizia – Pisa)

– sabato 22 marzo, ore 15.00-19.00
Il bilancio dell’Impresa di Economia Solidale
(a cura di Coop. eLabor e Coop. Soc. “Il Melograno”)

– sabato 5 aprile, ore 15.00-19.00
Il bilancio dell’Ente Pubblico
(a cura della Rete per l’Economia Solidale della Valdera)

– sabato 10 maggio, ore 15.00-19.00
Il bilancio della MAG (Mutua AutoGestione, cooperativa finanziaria)

Hits: 4