IL PROGRAMMA IN EVOLUZIONE

LOCANDINA FESTA DES 2016 LDQuesto il programma di Economia Solidale in Festa Sabato 14 maggio Piazza Martiri della Liberta’ (Pizza Santa Caterina) dall’alba al tramonto Se vuoi proporre un’attività o un laboratorio contattaci 

MATTINA
– Intrattenimento musicale a cura del Mercato Contadino
– Laboratorio sulla lana e costruzione con i bambini di un telaio gigante, a cura di Associazione Paideia
– ore 11:30-12:30 Aperitivo a cura di “Fratelli dell’Uomo”

POMERIGGIO
Ore 15 – 18 Il bilancio dei desideri *
a cura di Monica Cellini (MAG 2 – Milano)
a cura di Officina di Economia Solidale verso la MAG
Ore 16 – 18 Laboratorio di ricerca su “La moneta complementare nell’Economia del Bene Comune” a cura di Francesco Cappello

Nel corso della giornata:
– l’Associazione Raphael proporrà alcuni momenti di meditazione e alcune danze popolari e tradizionali.
– laboratori pratici su “Tappeti con stoffe di recupero” a cura dell’Associazione “Quindi”
– “Metodo batik – come colorare le stoffe in modo naturale” a cura di Piera, Mercato Contadino

– Ore 17 Capoeira che passione a cura di Ale

Animazione bambini:
Spazio laboratorio euristico per bambini fino a 2 anni a cura di Associazione Paideia
Spazio laboratorio su “intrecci e cucito” per bambini dai 2 anni a cura di Associazione Paideia
Nel pomeriggio: Caccia al tesoro a cura di Associazione Paideia e Bilanci di Giustizia
ore 17,30 lettura del Ranocchio doremì con laboratorio, a cura di Istos Edizioni

ore 19:30 Cocropped-fdp-2013-quilici2.jpgnclusione conviviale della festa

*Il laboratorio si terrà anche in caso di pioggia in quanto è previsto presso la sede della redazione di Satyagrah in via S.Cecilia (accanto alla piazza Martiri della Libertà). Luogo di ritrovo dei partecipanti alle 15 è comunque in piazza presso lo stand ODES della festa. Durata 3 ore.

La modalità di svolgimento è quella del coinvolgimento diretto e spontaneo dei partecipanti. In una prima fase si affronta il rapporto con il denaro che ciascun partecipante ha avuto nel passato e nel presente, in una seconda fase si lavora in gruppi sul denaro in un’ottica di bilancio, di paniere di servizi e merci ritenuti necessari.

 

Hits: 8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *